Apri il menu principale

Giovanni Battista Crescenzi (15771635) è stato un pittore italiano e architetto del barocco, attivo a Roma e in Spagna, dove contribuì a decorare il pantheon dei re spagnoli a El Escorial..

Stemma della famiglia dei Crescenzi

BiografiaModifica

Salì alla ribalta come artista durante il regno di papa Paolo V, ma dal 1617 si trasferì a Madrid e dal 1620 in poi, fu attivo a El Escorial. Filippo III di Spagna gli conferì il titolo di marchese de la Torre, Cavaliere di Santiago.

La sua era una famiglia romana di primo piano. Suo fratello, Pier Paolo Crescenzi, era un cardinale. Sposò Anna Massima e suo figlio, Alessandro Agostino, divenne cardinale nel 1675, mentre un lontano nipote, Marcello, divenne cardinale nel 1743.[1] Tra i suoi allievi vi furono Bartolomeo Cavarozzi, Juan Fernández e Antonio de Pereda.

OnorificenzeModifica

NoteModifica

BibliografiaModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN95823710 · ISNI (EN0000 0001 1937 9872 · LCCN (ENno2011062147 · GND (DE121303829 · ULAN (EN500023113 · CERL cnp00564210 · WorldCat Identities (ENno2011-062147