Girolamo Marchesi

pittore italiano

Girolamo Marchesi (Cotignola, 1480Roma, 1550) è stato un pittore italiano.

Girolamo da Cotignola, Veduta di città, 1520

BiografiaModifica

Dipinti di Girolamo Marchesi, detto Il Cotignola dal luogo di nascita, sono presenti in chiese e musei. Sue note biografiche sono state raccolte a metà Ottocento da Cammillo Laderchi.[1]

Girolamo Marchesi lavorò da giovane a Bologna, nella bottega di Francesco Francia e a Roma ebbe contatti con Raffaello Sanzio. A Napoli trovò un mecenate nel ricco mercante Tommaso Cambi. Giorgio Vasari, che possedeva disegni di Girolamo Marchesi, annotava che aveva sposato una donna napoletana.

Nell'Abbazia di Santa Maria del Monte, a Cesena, si trova un Deposizione, in tondo, di Girolamo Marchesi. Nella chiesa della Madonna degli Angeli, a Cannuzzo (Cervia), la Madonna con il Bambino e due angeli - affresco staccato e messo su tela - è a lui attribuibile.

A Ferrara egli ha dipinto una Adorazione dei Re Magi e due figure di Santi, per la Chiesa di Santa Maria in Vado (1518). A Bologna ha collaborato con Biagio Pappini, per la realizzazione di dipinti, nella Chiesa di San Michele in Bosco . A Rimini si sa che dipinse con Benedetto Coda e con Lattanzio della Marca, ma non è noto quali opere essi abbiano realizzato in collaborazione.

Alla Pinacoteca nazionale di Bologna sono esposti una Madonna col Bambino, san Giovannino e i santi Francesco e Bernardino, in cui sono evidenti influssi dall'opera di Raffaello, e una grande pala con lo Sposalizio della Vergine, che ha la sua predella, con Sogno di San Giuseppe, Natività di Cristo e Fuga in Egitto.

Altri suoi dipintiModifica

Galleria d'immaginiModifica

NoteModifica

  1. ^ Cammillo Laderchi, La pittura ferrarese: memorie, Ferrara, A. Servadio, 1857, pp. 102–103, SBN IT\ICCU\RAV\0137424.

BibliografiaModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN100340897 · ISNI (EN0000 0000 9446 8966 · LCCN (ENno2008009141 · BNF (FRcb16127561v (data) · ULAN (EN500011815 · BAV ADV12110399 · CERL cnp00570901 · WorldCat Identities (ENno2008-009141