Girolamo Pompei

poeta, drammaturgo e traduttore italiano
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Girolamo Pompei (disambigua).

Girolamo Pompei (Verona, 18 aprile 1731Verona, 4 febbraio 1788) è stato un poeta, drammaturgo e traduttore italiano.

Girolamo Pompei

BiografiaModifica

Figlio del nobile veronese Francesco Pompei e di Bianca Brenzona.[1]

Autore di canzoni pastorali, rime, tragedie, dissertazioni di carattere morale e letterario, è famoso soprattutto per il suo volgarizzamento delle Vite parallele di Plutarco, pubblicato in prima edizione nel 1772-73 e ristampato moltissime volte fino al 1940, che è giudicato fedele,[2] seppur «monotono e ineguale e spesso aspro».[3] Tradusse anche le Eroidi di Ovidio.

OpereModifica

CanzoniModifica

  • Canzoni pastorali, 1791
  • Nuove canzoni pastorali ed altre rime diverse, 1779

TragedieModifica

TraduzioniModifica

  • Plutarco, Le vite. Volgarizzate da Girolamo Pompei gentiluomo veronese, 5 voll., In Verona, nella stamperia Moroni, 1772-73.
  • Ovidio, L'epistole. Volgarizzate da Girolamo Pompei gentiluomo veronese, Bassano, a spese Remondini di Venezia, 1785.

NoteModifica

  1. ^ Girolamo Pompei, Opere del signor Girolamo Pompei, a cura di Francesco Fontana, II, Verona, Per gli eredi Moroni, 1790, pp. 5-48.
  2. ^ Nicola Criniti, Per una storia del plutarchismo occidentale in «Nuova Rivista Istorica», anno LXIII, fasc. I-II, 1979.
  3. ^ Carlo Calcaterra, Girolamo Pompei in Enciclopedia Italiana, 1935.

BibliografiaModifica

  • Pompèi, Girolamo, in Treccani.it – Enciclopedie on line, Istituto dell'Enciclopedia Italiana. URL consultato il 2 ottobre 2012.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN20027973 · ISNI (EN0000 0000 6140 7374 · SBN IT\ICCU\RAVV\062909 · GND (DE100550169 · BNF (FRcb10411431p (data) · BNE (ESXX1402040 (data) · BAV (EN495/232922 · CERL cnp00138004 · WorldCat Identities (ENviaf-20027973