Apri il menu principale
Giuseppe De Grazia

Deputato della Repubblica Italiana
Legislature IV (subentrato il 20 gennaio 1965)
Gruppo
parlamentare
Misto
Collegio Torino
Incarichi parlamentari
  • membro 4ª Commissione permanente (Giustizia)
  • membro 9ª Commissione permanente (Lavori pubblici)

Dati generali
Partito politico Partito Socialista Democratico Italiano
Professione Rappresentante

Giuseppe De Grazia (Albano di Lucania, 13 marzo 1931) è un politico italiano.

Cenni biograficiModifica

Candidato alla Camera dei deputati a Torino con il Partito Socialista Democratico Italiano nel 1963 risulta il primo dei non eletti, ma diventa deputato il 20 gennaio 1965 subentrando a Giuseppe Saragat, da poco eletto Presidente della Repubblica.

Aderisce al gruppo Misto, non condividendo la fusione del PSDI con il PSI e preferendo invece salvaguardare l'identità socialdemocratica. Alle successive elezioni politiche del 1968 presenta una sua lista chiamata Socialdemocrazia che ottiene lo 0,32% alla Camera e lo 0,13% al Senato, non riuscendo ad eleggere alcun parlamentare[1].

NoteModifica

  1. ^ PSDI: un simbolo Adnkronos.com

Collegamenti esterniModifica