Apri il menu principale
Gladys Sylvani.

Gladys Sylvani, nata Glady Silvani Smith (Londra, 18 dicembre 1884Alexandria, 20 aprile 1953), è stata un'attrice inglese teatrale e cinematografica che usò talvolta anche il nome alternativo Gladys Silvani Smith.

Stella dei palcoscenici del West End, fu protagonista di commedie musicali e commedie drammatiche, star indiscussa tra tutte le dive del cinema britannico[1].

Indice

BiografiaModifica

Nata il 18 dicembre 1884 a Holloway con il nome Glady Silvani Smith[2], iniziò a recitare in teatro. Diventò ben presto una beniamina delle platee londinesi: tra i lavori cui prese parte ci furono The Chryseams, una commedia che restò in scena per ben 810 rappresentazioni e The Arcadians, che fu uno dei successi teatrali delle stagioni 1909-1911[1].

Il suo debutto sullo schermo risale al 1911 quando apparve come protagonista femminile in un cortometraggio della Hepworth, The Three Lovers, dove fu diretta da Lewin Fitzhamon. Tutta la sua carriera cinematografica, a parte un ultimo film girato nel 1913, si svolse alla Hepworth. Apparve in trentacinque pellicole[3], dove le venne quasi sempre affidato il ruolo di protagonista.

Non amava usare il cognome Smith, preferendogli quello di Sylvani, ritenuto più esotico. Si ritirò dal cinema nel 1913, trasferendosi in seguito (nel 1939) negli Stati Uniti. Morì in Virginia nel 1953 all'età di 68 anni[1].

FilmografiaModifica

La filmografia - basata su IMDb - è completa[3].

NoteModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica