Gonfalone di Sant'Antonio Abate

dipinto di Niccolò Alunno
Gonfalone di Sant'Antonio Abate
Gonfalone di Sant'Antonio Abate.jpg
AutoreNicolò Alunno
Data1457 circa
Tecnicatempera e oro su tela
Dimensioni221×114 cm
UbicazionePinacoteca comunale, Deruta

Il Gonfalone di Sant'Antonio Abate è un dipinto di Nicolò Alunno risalente al 1457 circa. Oggi conservato nella Pinacoteca comunale di Deruta, fu dipinto per la Chiesa di Sant'Antonio Abate

StoriaModifica

Il gonfalone fu dipinto su commissione della Confraternita di Sant'Antonio Abate. Fu utilizzato come gonfalone processionale dal XV secolo al 1953.

DescrizioneModifica

Il gonfalone raffigura Sant'Antonio Abate assiso in trono incoronato con la mitra dagli angeli e adorato dai membri della confraternita di Sant'Antonio, mentre nella parte superiore viene raffigurata la Crocifissione con i dolenti. Nel retro, la parte superiore raffigura la Flagellazione di Cristo, mentre sotto da un lato si trova San Bernardino e dall'altro una figura dal riconoscimento incerto: potrebbe trattarsi di San Francesco d'Assisi, dipinto però senza stimmate, o del beato Egidio

Altri progettiModifica