Apri il menu principale
GRUBER Logistics
Logo
Gruber Logistics Hauptsitz Tag.jpg
Sede principale a Ora, BZ
StatoItalia Italia
Forma societariaSocietà per azioni
Fondazione1936
Fondata daJosef Gruber
Sede principaleOra
Settorelogistica
Prodottitrasporti e logistica
Fatturato340 milioni. (2018)
Dipendenti950 (2018)
Sito web

GRUBER Logistics è un'azienda internazionale di logistica e trasporti a conduzione familiare con sede legale a Ora, provincia autonoma di Bolzano e altre 23 sedi in Italia, Austria, Germania, Paesi Bassi, Belgio, Romania ,Lituania, Russia e Cina.

Indice

StoriaModifica

GRUBER Logistics è stata fondata nel 1936 da Josef Gruber ed è guidata dalla famiglia Gruber da 3 generazioni. Inizialmente operativa come mediatore della dogana e di trasporto, negli anni sessanta l'azienda iniziava a concentrarsi sul trasporto merci internazionale, inaugurando nel 1963 la prima filiale estera a Kiefersfelden in Germania.

Nel corso degli anni settanta l'azienda iniziò ad investire in un proprio parco mezzi e ad incrementare la propria attività nei vari settori della logistica. All'inizio degli anni ottanta il gruppo si concentrava sempre di più sui trasporti eccezionali che oggi rappresentano una delle attività per cui GRUBER Logistics è maggiormente nota.[1]

AttivitàModifica

Il gruppo a conduzione familiare dispone di un parco mezzi di oltre 750 unità e offre impiego a 900 collaboratori. Al momento offre i seguenti servizi:[2]:

  • Trasporti a carico completo
  • Trasporti groupage e a carico parziale
  • Trasporti eccezionali
  • Trasporto aereo e marittimo
  • Servizi di logistica
  • Traslochi industriali

FilialiModifica

L'azienda ha 24 filiali in Europa e Asia:

  • Italia: Ora, Verona, Milano, Padova, Paderno Dugnano, Aprilia, Trieste, Bari e Napoli
  • Austria: Kufstein
  • Germania: Bremen, Köln, Kreuztal, Lauf an der Pegnitz, Monaco di Baviera, Nürnberg, Hannover, Hamburg, Pleißa
  • Paesi Bassi: Gorinchem, Zevenbergen
  • Belgio: Gosselies
  • Romania: Oradea
  • Lituania: Vilnius
  • Russia: San Pietroburgo
  • China: Shanghai

Galleria d'immaginiModifica

NoteModifica

  1. ^ Internationale Transport Zeitschrift 33•34 2006
  2. ^ Copia archiviata, su gruber-logistics.com. URL consultato il 17 agosto 2010 (archiviato dall'url originale il 3 aprile 2008).

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica