Grundarfjörður (fiordo)

Grundarfjörður (fiordo)
Grundarfjörður in the evening sun.jpg
Stato Islanda Islanda
Regione Vesturland
Coordinate 64°57′26.64″N 23°16′23.16″W / 64.9574°N 23.2731°W64.9574; -23.2731
Dimensioni
Lunghezza km
Larghezza km
Mappa di localizzazione: Islanda
Grundarfjörður (fiordo)
Grundarfjörður (fiordo)

Grundarfjörður è un fiordo situato nel settore nordoccidentale dell'Islanda.

DescrizioneModifica

Grundarfjörður è un piccolo fiordo, situato sulla sponda settentrionale della penisola di Snæfellsnes, nella regione del Vesturland.[1] È una diramazione dell'ampio Breiðafjörður e sulla sua sponda sorge l'omonima città di Grundarfjörður.

È delimitato da penisole su entrambi i lati. A ovest si staglia la forma vistosamente conica del monte Kirkjufell, di origine vulcanica, mentre più a ovest la penisola montuosa di Stöðin delimita il Grundarfjörður e lo separa dal più vasto Breiðafjörður.

A est si trova la penisola montuosa di Framsveit, dove è presente anche un antico vulcano, che è la causa dell'abbondante presenza di riolite nella penisola.

StoriaModifica

Sulla penisola ci sono anche alcune vecchie fattorie. Fin dai tempi della colonizzazione dell'Islanda, il vichingo Vestar si stabilì a Framsveit. In una delle Saghe degli Islandesi, la Eyrbyggja saga, che parla dell'insediamento nella penisola di Snæfellsnes durante il Medioevo, si parla di lui e dei suoi discendenti.

Setberg è stata per lungo tempo la sede della più importante e ricca parrocchia della zona.

NoteModifica

  1. ^ (EN) Map Viewer, su kortasja.lmi.is, National Land Survey of Iceland. URL consultato il 27 marzo 2021.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN88148570777224312808