Guglielmo di Varax

vescovo cattolico
Guglielmo di Varax
vescovo della Chiesa cattolica
Template-Bishop.svg
 
Incarichi ricoperti
 
Nominato vescovo5 gennaio 1461
Deceduto11 aprile 1466
 

Guglielmo di Varax (... – Losanna, 11 aprile 1466) è stato un abate e vescovo cattolico francese.

BiografiaModifica

Figlio di Etienne di Varax e Claudine de Saint-Amour e originario della Savoia, nel 1446 fu nominato abate commendatario della Sacra di San Michele della Chiusa da papa Eugenio IV (mentre il Capitolo dell'abbazia caldeggiava anche il nome di Francesco di Savoia, che fu riproposto anche successivamente); suo fratello Bertolino fu castellano della vicina Giaveno. Nel 1454 Guglielmo confermò e riformò gli statuti della stessa Giaveno.

Dal 1461 fu vescovo di Belley e dal 1462 fu vescovo di Losanna.

Alla sua morte, nel 1466, gli succedette alla reggenza dell'abbazia il nipote Giovanni di Varax.

BibliografiaModifica

  • Gaudenzio Claretta. "Storia diplomatica dell'antica abbazia di S. Michele della Chiusa con documenti inediti scritta dal Barone Gaudenzio Claretta". Civelli, 1870.
  • Gaudenzio Claretta. "Cronistoria del municipio di Giaveno dal secolo VIII al XIX, con molte notizie relative alla storia generale del Piemonte". Giuseppe Civelli, 1875.
  • Parlamenti piemontesi: Parlamento Sabaudo, 1935.

Collegamenti esterniModifica