Hans Mielich

pittore tedesco
Ritratto del duca Alberto V di Baviera di Hans Mielich.

Hans Mielich, noto anche come Muelich (Monaco di Baviera, 1516Monaco di Baviera, 10 marzo 1573), è stato un pittore tedesco, del tardo rinascimento tedesco.

BiografiaModifica

Hans Mielich si specializzò in ritratti, miniature e illustrazioni di libri. Operò per più di 30 anni come pittore per i nobili di Monaco di Baviera ed è considerato uno dei più importanti pittori della storia della città. La sua opera più importante è l'altare maggiore della Chiesa di Nostra Signora ad Ingolstadt.

Fu sepolto nel cimitero (oggi non più esistente) della chiesa del Salvatore a Monaco di Baviera.

 
Santa Caterina di'Allessandria in una disputa. Retro dell'altare maggiore del duomo di Ingolstadt (1572 incompiuto)

Oggi le sue opere sono nei grandi musei del mondo e tra queste si ricorda il ritratto del duca Alberto V di Baviera, esposto nella Alte Pinakothek di Monaco di Baviera.

 
Hans Mielich Ritratto di una donna di 57 anni.Collezione Thyssen-Bornemisza. Attualmente esposto al Museu Nacional d'Art de Catalunya.

Altri progettiModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN69725539 · ISNI (EN0000 0001 1666 6980 · Europeana agent/base/145235 · LCCN (ENn85269406 · GND (DE118783815 · BNF (FRcb145722482 (data) · ULAN (EN500025262 · BAV ADV10532219 · CERL cnp00588694 · WorldCat Identities (ENlccn-n85269406
  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie