Hara Masatane

Hara Masatane[2] (原 昌胤?; 153123 giugno 1575) è stato un samurai e generale giapponese del periodo Sengoku. È anche conosciuto come uno dei ventiquattro generali di Takeda Shingen[1].

Hara Masatane

Masatane era parente di Hara Toratane, anche se provenivano da rami differenti della famiglia, e fu anche un abile comandante. Combatté nella battaglia di Mimasetōge (1569) e fu ucciso combattendo in prima linea nella battaglia di Nagashino.

NoteModifica

  1. ^ Turnbull, Stephen. (2013). Samurai Armies 1467-1649, p. 62.
  2. ^ Per i biografati giapponesi nati prima del periodo Meiji si usano le convenzioni classiche dell'onomastica giapponese, secondo cui il cognome precede il nome. "Hara" è il cognome.

BibliografiaModifica

  • Turnbull, Stephen. Kawanakajima 1553-64: Samurai Power Struggle

Collegamenti esterniModifica