Henri Jordan

storico tedesco

Henri Jordan (Berlino, 30 settembre 1833Königsberg i. Pr., 10 novembre 1886) è stato un filologo classico tedesco.

Dal 1852 al 1856 studiò presso l'università di Bonn e poi a Berlino, docente di scuola superiore, per motivi di studio trascorse un periodo in Italia (dall'autunno 1861 alla primavera 1863) e nel 1867 divenne professore di filologia classica presso l'università di Königsberg.

Jordan studiò in particolare la topografia dell'antica Roma. Collaborò con Christian Hülsen e Rodolfo Lanciani, e la sua opera più conosciuta è la Topographie der Stadt Rom im Alterthum ("Topografia della città di Roma nell'antichità"), in due volumi.

Altre sue opere furono M. Catonis praeter librum de re rustica quae extant (Lipsia, 1860) e i Kritische Beiträge zur Geschichte der lateinischen Sprache (Berlino, 1879); nel 1881 curò anche l'edizione di Römische Mythologie di Ludwig Preller.

Henri Jordan era sposato con Anna Droysen (1842–1918), figlia dello storico Johann Gustav Droysen.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN106965246 · ISNI (EN0000 0001 0930 341X · LCCN (ENno2006109057 · GND (DE117182486 · BNF (FRcb12357724m (data) · WorldCat Identities (ENno2006-109057
  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie