Apri il menu principale
Here's to You
ArtistaJoan Baez
Autore/iJoan Chandos Báez,
Ennio Morricone
GenereMusica leggera
Data1971

Here's to You è un brano musicale composto da Joan Baez per il testo e da Ennio Morricone per la musica, interpretato dalla stessa Baez e pubblicato nel 1971 come parte della colonna sonora del film Sacco e Vanzetti del regista Giuliano Montaldo.

La canzone è un omaggio ai due anarchici italiani, Nicola Sacco e Bartolomeo Vanzetti, che furono condannati a morte da un tribunale degli Stati Uniti nel 1920 e uccisi sulla sedia elettrica nel 1927 accusati di rapina e omicidio, ma condannati principalmente per la loro appartenenza politica al movimento radicale, invece che a seguito di un regolare processo che li provava colpevoli oltre ogni ragionevole dubbio.

Il testo trae spunto da una dichiarazione attribuita a Vanzetti durante un'intervista rilasciata ad un giornalista del Nord America Newspaper Alliance, Philip D. Strong, che lo aveva visitato in carcere, nel maggio 1927, tre mesi prima della sua esecuzione:[1]

«Se non fosse stato per queste cose, avrei probabilmente vissuto la mia vita là fuori, parlando agli angoli delle strade con uomini disprezzati. Sarei potuto morire trascurato, sconosciuto, un fallimento. Ora noi non siamo un fallimento. Questa è la nostra carriera e il nostro trionfo. Nella nostra intera vita non avremmo mai potuto sperare di realizzare una simile missione in favore di Tolleranza, Giustizia e Comprensione fra gli esseri umani come adesso stiamo facendo accidentalmente. Le nostre Parole – le nostre Vite – le nostre Pene – non hanno alcuna importanza. Il vero fine delle nostre esistenze – le vite di un buon calzolaio e di un povero pescivendolo – è aver fatto tutto questo! L'ultimo e definitivo istante ci appartiene – una tale Agonia è il nostro Trionfo!»

La versione italiana del brano è Ho visto un film, con un testo scritto da Ruggero Miti e Franco Migliacci, cantata da Gianni Morandi.

Il brano è presente anche nei videogiochi Metal Gear Solid 4: Guns of the Patriots e Metal Gear Solid V: Ground Zeroes nei titoli di coda. Hideo Kojima, il creatore della serie Metal Gear, ha infatti dichiarato di apprezzare molto la musica di Morricone, al punto da inserirla nei suoi giochi.

NoteModifica

  1. ^ Nicola Sacco e Bartolomeo Vanzetti, The Letters of Sacco and Vanzetti, London, Penguin, 2007, p. l, ISBN 978-0-14-310507-7.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica