Human Connectome Project

L'Human Connectome Project è un progetto quinquennale sponsorizzato da sedici componenti della National Institutes of Health e lanciato nel luglio 2009[1].

L'obiettivo dell'Human Connectome Project è di costruire una mappa virtuale che getterà luce sulle connettività anatomiche e funzionali del cervello umano, oltre ad organizzare una grossa raccolta di dati che faciliterà la ricerca alle malattie mentali più gravi, come la malattia di Alzheimer e la schizofrenia.

HCP Research NetworkModifica

Il network di ricerca raggruppa dodici istituti internazionali e include organizzazioni statali e private.[2]

NoteModifica

  1. ^ The Human Connectome Project, Neuroscienceblueprint.nih.gov. URL consultato l'11 agosto 2012.
  2. ^ (EN) $40 Million Awarded to Trace Human Brain’s Connections, National Institutes of Health, 15 settembre 2010. URL consultato il 18 luglio 2018 (archiviato dall'url originale il 10 gennaio 2012).

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica