I Treni
Logo
StatoItalia Italia
Linguaitaliano
Periodicitàmensile
Genererivista ferroviaria
FondatoreErminio Mascherpa
Fondazione1980
SedeSalò
EditoreETR - Editrice Trasporti su Rotaie
DirettoreVittorio Cervigni
ISSN0392-4602 (WC · ACNP)
Sito web
 

i Treni (fino al 1993 i Treni Oggi[1]) è una rivista italiana di attualità e storia delle ferrovie e di modellismo ferroviario.

Pubblicata dalla società cooperativa Editrice Trasporti su Rotaie (ETR), esce con cadenza mensile.

Indice

StoriaModifica

La rivista venne fondata nel 1980 da un gruppo di soci riuniti nella cooperativa ETR, proseguendo l'esperienza del periodico Italmodel Ferrovie, fondato da Italo Briano e pubblicato dal 1951 al 1979[2].

DirettoriModifica

  • Erminio Mascherpa (1980-2003[3])
  • Vittorio Cervigni (dal 2004[4])

CollaboratoriModifica

Tra i suoi collaboratori si citano, oltre al direttore Erminio Mascherpa, Bruno Bonazzelli, Piero Muscolino e altri studiosi, tra cui Vittorio Mario Cortese del Politecnico di Torino e Pietro Ferrari del Politecnico di Milano e i dirigenti delle Ferrovie dello Stato Fabio Cherubini e Renzo Pocaterra. Tra gli autori che vantano una significativa produzione pubblicistica compaiono Adriano Betti Carboncini, Gian Guido Turchi e, tra i fermodellisti, Giuseppe Mutolo[5].

Diversi collaboratori dei primi anni della rivista, tra cui Giovanni Cornolò, Emilio Ganzerla, Angelo Nascimbene, Sergio Pautasso e Aldo Riccardi, diedero successivamente vita ad altre iniziative editoriali, tra cui le riviste Mondo ferroviario e Tutto treno, con le filiazioni di quest'ultima (Tutto treno tema, Tutto treno & storia e Tutto treno modellismo)[6].

NoteModifica

  1. ^ cfr. I Treni Oggi n. 138 (giugno 1993) con I Treni n. 139 (luglio-agosto 1993)
  2. ^ Pietro Ferrari, Dieci anni di cooperativa ETR, in "I Treni Oggi" n. 100 (gennaio 1990), pp. 16-17
  3. ^ Erminio Mascherpa, L'addio del Direttore, in "I Treni" n. 254 (dicembre 2003), p. 5
  4. ^ Vittorio Cervigni, La via giusta, in "I Treni" n. 255 (gennaio 2004), p. 4
  5. ^ Tali nomi compaiono sistematicamente negli indici per autore del periodico: [1].
  6. ^ Tali autori compaiono sistematicamente negli indici per autori del periodico: [2].

Collegamenti esterniModifica