Apri il menu principale

L'idrocinesi (dal greco ύδωρ "acqua" e κίνησις "movimento") è l'ipotetica capacità di controllare l'acqua, nelle sue diverse forme, con la sola forza della mente, senza bisogno di alcun ausilio fisico. Poiché non si è mai avuto modo di verificarla, viene fatta rientrare nell'ambito della pseudoscienza.

I possessori di questa capacità vengono definiti "idrocineti" e hanno la capacità di muovere l'acqua nei suoi tre stati: gassosa, liquida e solida. Tramite questa capacità si può muovere e creare l'acqua, plasmarla a piacimento, farne vibrare le molecole e quindi cambiare lo stato, come da liquido a solido. Si può addirittura rendere il proprio corpo d'acqua e diventare semi-invulnerabili ai danni fisici. Talvolta gli idrocineti hanno la capacità di creare ghiaccio, e sono quindi anche "criocineti", e viceversa i criocineti sono in grado di creare acqua, poiché le capacità sono collegate.