If Love Was a Crime

singolo di Poli Genova del 2016

If Love Was a Crime è un singolo della cantante bulgara Poli Genova, scritto e composto dalla stessa Genova in collaborazione con Borislav Milanov, Sebastian Arman e Joachim Bo Persson. Il brano ha rappresentato la Bulgaria all'Eurovision Song Contest 2016, classificandosi al quarto posto con 307 punti.

If Love Was a Crime
singolo discografico
If Love Was a Crime Poli Genova.jpeg
Screenshot tratto dal video del brano
ArtistaPoli Genova
Pubblicazione30 marzo 2016
Durata2:59
GenereDance
Disco
Synth pop
EtichettaUniversal Music Denmark
FormatiDownload digitale, streaming
Poli Genova - cronologia
Singolo precedente
Šom si s men
(2014)
Singolo successivo
Sluhove
(2016)

Il 19 febbraio 2016 è stato annunciato che Poli Genova sarebbe ritornata all'Eurovision per una seconda volta, dopo la sua partecipazione al contest del 2011 con il brano Na inat, che non ha raggiunto la finale.[1] Il testo di If Love Was a Crime è stato rivelato il 19 marzo,[2] mentre la canzone è stata pubblicata il 21 marzo accompagnata dal rispettivo video musicale sul canale YouTube dell'Eurovision.[3] If Love Was a Crime è stata infine messa in commercio sulle piattaforme digitali il 30 marzo 2016 su etichetta discografica Universal Music Denmark.[4]

Poli si è esibita per dodicesima nella seconda semifinale dell'Eurovision, che si è tenuta il 12 maggio a Stoccolma.[5] I voti del pubblico e della giuria hanno garantito a Poli un posto nella serata finale del 14 maggio, sancendo la seconda finale per la Bulgaria e la prima dal 2007.[6] Nella finale Poli ha cantato per ottava su 26 partecipanti.[7] Ha ottenuto 220 punti nella semifinale, piazzandosi quinta,[8] e 307 nella finale (di cui 180 di televoto, in cui è stata la quinta più votata), arrivando quarta e marcando il miglior risultato della Bulgaria nella storia dell'Eurovision fino al 2017, quando Kristian Kostov è arrivato secondo. Precedentemente, Elica Todorova e Stojan Jankulov erano arrivati in quinta posizione nel 2007 con Water.[9]

Sul significato della canzone, Poli Genova ha commentato: "Il brano è potente, coinvolgente e fa emergere l'unico messaggio universale: l'amore supera ogni altra circostanza. L'amore è qualcosa che vediamo dappertutto attorno a noi ed è un sentimento che è una parte essenziale di noi. Ci dà energia e fede. E noi ci sentiamo proprio così, perché sappiamo che l'amore è ciò che ci rende inarrestabili. Noi vogliamo che questo messaggio raggiunga tutti in questo mondo."[3]

TracceModifica

Download digitale[4]
  1. If Love Was a Crime – 2:59

NoteModifica

  1. ^ (EN) Marco Brey, Bulgaria: Poli Genova returns to Eurovision, su eurovision.tv. URL consultato il 25 marzo 2016.
  2. ^ (EN) Marco Brey, Bulgaria: Lyrics of "If Love Was A Crime" released, su eurovision.tv. URL consultato il 25 marzo 2016.
  3. ^ a b (EN) Marco Brey, Bulgaria: Premiere of "If Love Was A Crime", su eurovision.tv. URL consultato il 25 marzo 2016.
  4. ^ a b (EN) If Love Was a Crime (Eurovision 2016 - Bulgaria) - Single, su itunes.apple.com, iTunes. URL consultato l'11 aprile 2016.
  5. ^ (EN) Paul Jordan, Running order of the Semi-Finals revealed, su eurovision.tv. URL consultato l'11 aprile 2016.
  6. ^ (EN) Marco Brey, LIVE: The Second Semi-Final winners' press conference, su eurovision.tv. URL consultato il 13 maggio 2016.
  7. ^ (EN) Marco Brey, Running order for the 2016 Grand Final revealed, su eurovision.tv. URL consultato il 13 maggio 2016.
  8. ^ (EN) Eurovision Song Contest 2016 - Second Semi-Final, su eurovision.tv. URL consultato il 15 maggio 2016 (archiviato dall'url originale il 13 maggio 2016).
  9. ^ (EN) Gordon Roxburgh, Ukraine wins the 2016 Eurovision Song Contest, su eurovision.tv. URL consultato il 15 maggio 2016.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Eurovisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Eurovisione