Apri il menu principale

Ignazio Gerusalemme

compositore italiano

Ignazio Gerusalemme, Ignacio de Jerusalem y Stella in spagnolo (Lecce, 1707Città del Messico, 1769), è stato un compositore italiano.

Giunge in America in cerca di fortuna e accetta l'incarico di maestro di cappella della Cattedrale di Città del Messico. La sua fama di compositore in Messico fu così grande grazie alla notevole diffusione delle sue musiche in tutto il continente. La sua produzione è limitata in campo vocale; si conservano pochi manoscritti per lo più in versioni contraffatte, a cura del compositore guatemalteco Manuel Joseph de Quiroz, cioè in adattamenti in lingua spagnola delle sue cantate profane trasformate in musica sacra (O golpe suave, Ea, feliz vajel).

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN51882370 · ISNI (EN0000 0000 4942 4016 · LCCN (ENnr92010440 · GND (DE128979305 · BNF (FRcb139670618 (data) · CERL cnp00521522 · WorldCat Identities (ENnr92-010440