Apri il menu principale
Igor Loro
Nazionalità Italia Italia
Altezza 181 cm
Peso 85 kg
Hockey su ghiaccio Ice hockey pictogram.svg
Ruolo Difensore
Tiro Sinistro
Carriera
Periodo Squadra PG G A Pt
Giovanili
?-1994 Bolzano
1994-1995 Montréal-Est Rangers 19 1 0 1
Squadre di club0
1995-1997 Bolzano 44 0 2 2
1997 CourmAosta 12 1 0 1
0 Dati relativi al campionato e ai playoff.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 15 agosto 2012

Igor Loro (Bolzano, 29 maggio 1976Aymavilles, 6 novembre 1997) è stato un hockeista su ghiaccio italiano. Era un difensore di stecca sinistra, scomparso tragicamente in un incidente automobilistico.

Indice

CarrieraModifica

Cresciuto hockeisticamente nelle giovanili dell'HC Bolzano, fece l'esordio in prima squadra nella stagione Campionato italiano di hockey su ghiaccio 1995-96, collezionando diverse apparizioni, anche nei vittoriosi play-off. L'anno successivo trovò uno spazio maggiore, entrando stabilmente a far parte della prima squadra e potendo festeggiare il secondo scudetto personale.

Si mise in luce tanto da esser acquistato dall'HC Courmaosta nell'estate del 1997.

La sua vita fu stroncata il 5 novembre 1997 all'età di 21 anni in un incidente stradale. Mentre percorreva la SR.47 per Cogne all'altezza di Pont d'Aël, un masso sfondò il tettuccio apribile dell'auto dove viaggiava in compagnia dei compagni di squadra Patrick Timpone e Nicola Conforti, colpendo Loro, deceduto sul colpo. I compagni riportarono solo qualche ferita[1].

Il Memorial Igor LoroModifica

L'HC Bolzano ha istituito in sua memoria nel 1998, un torneo internazionale giovanile U-12, il "Memorial Igor Loro", che, con cadenza biennale, attira squadre da molti paesi.[2] L'organizzazione del torneo è passata all'HC Future Bolzano dal 2010, con l'obiettivo di trasformare il torneo da biennale ad annuale[3], obiettivo raggiunto a partire dall'edizione 2013.[4]

PalmarèsModifica

NoteModifica

  1. ^ Igor Loro, incidente mortale, Rai Sport News, 6 novembre 1997. URL consultato il 20 marzo 2008.
  2. ^ 560 ragazzi per ricordare Igor Loro, su hockeytime.net, 2 aprile 2010. URL consultato il 20 febbraio 2014.
  3. ^ Igor Loro 2010: 2 - 3 - 4 - 5.4.2010, su archivejunior.hcb.net, 17 luglio 2009. URL consultato il 20 febbraio 2014 (archiviato dall'url originale il 4 marzo 2016).
  4. ^ Igor Loro 2013, su igorloro.net. URL consultato il 20 febbraio 2014 (archiviato dall'url originale il 24 febbraio 2014).

Collegamenti esterniModifica