Apri il menu principale
Il proscritto
Lingua originaleitaliano
Generemelodramma tragico
MusicaSaverio Mercadante
LibrettoSalvatore Cammarano
Attitre
Prima rappr.4 gennaio 1842
TeatroTeatro San Carlo di Napoli
Personaggi
  • Giorgio Argyll (tenore)
  • Arturo Murray (tenore)
  • Anna Ruthven (mezzosoprano)
  • Guglielmo Ruthven, suo figlio (basso)
  • Odoardo Douglas (mezzosoprano) e Malvina Douglas (soprano), figli del secondo letto di Anna
  • Clara, ancella di Malvina (mezzosoprano)
  • Osvaldo, primo fra le guardie del castello (basso)
  • Un ufficiale di Cromwell (basso)
  • Dame e cavalieri delle famiglie Murray e Ruthven, proscritti, guardie del castello, arcieri

Il proscritto è un'opera in tre atti di Saverio Mercadante, su libretto di Salvatore Cammarano. La prima rappresentazione ebbe luogo al Teatro San Carlo di Napoli il 4 gennaio 1842.[1]

Gli interpreti della prima rappresentazione furono:[1][2]

Personaggio Interprete
Giorgio Argyll Giovanni Basadonna
Arturo Murray Gaetano Fraschini
Anna Ruthven Anna Salvetti
Guglielmo Ruthven Pietro Gianni
Odoardo Eloisa Buccini
Malvina Antonietta Marini-Raineri
Clara Adelaide Gualdi
Osvaldo Napoleone Rossi
Un ufficiale Michele Benedetti

Struttura musicaleModifica

  • Sinfonia

Atto IModifica

  • N. 1 - Introduzione e Cavatina di Arturo D'amistà le soavi catene - Son del tuo volto immagine (Coro, Arturo, Guglielmo, Anna)
  • N. 2 - Duetto fra Malvina ed Odoardo Il mar fremente, che rompe al lido (Malvina, Odoardo, Coro)
  • N. 3 - Cavatina di Giorgio O del tremendo esilio
  • N. 4 - Finale I Ormai l'arcan terribile (Guglielmo, Osvaldo, Coro, Clara, Anna, Arturo, Odoardo, Malvina, Giorgio)

Atto IIModifica

  • N. 5 - Duetto fra Arturo e Giorgio Ah! perché rovente acciaro
  • N. 6 - Coro ed Aria di Odoardo Ha steso la notte il negro suo velo - Ahi! del giorno sanguinoso (Odoardo, Coro)
  • N. 7 - Duetto fra Giorgio e Malvina e Finale II Stretto agli avanzi fragili - Come sol raggio l'onore (Giorgio, Malvina, Odoardo, Guglielmo, Arturo, Osvaldo, Coro)

Atto IIIModifica

  • N. 8 - Terzetto Finale fra Arturo, Giorgio e Malvina Vanne dunque... a te conceda

NoteModifica

  1. ^ a b almanacco di amadeusonline (consultato il 19 aprile 2012)
  2. ^ Elenco dalla scheda del libretto sul sito Libretti d'Opera dell'Università di Padova (consultato il 10 marzo 2012)
  Portale Musica classica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica classica