Apri il menu principale

Ildefonso Díez de Rivera

politico spagnolo
Ildefonso Díez de Rivera
Brigadier Ildefonso Díez de Rivera y Muro, conde de Almodóvar (Museo de Bellas Artes de Valencia).jpg

Presidente del Consiglio dei Ministri del Regno di Spagna
Durata mandato 10 marzo 1837 –
3 aprile 1837
Capo di Stato Isabella II di Spagna
Predecessore José María Calatrava
Successore José María Calatrava

Ministro degli esteri del Regno di Spagna
Durata mandato 27 aprile 1836 –
15 maggio 1836.
Capo di Stato Isabella II di Spagna
Capo del governo Miguel Ricardo de Álava
Predecessore Juan Álvarez Mendizábal
Successore Francisco Javier de Istúriz

Durata mandato 17 giugno 1842 –
9 maggio 1843
Capo di Stato Isabella II di Spagna
Capo del governo José Ramón Rodil y Campillo
Predecessore Antonio González y González
Successore Manuel María de Aguilar

Ministro della Guerra del Regno di Spagna
Durata mandato 27 settembre 1835 –
17 aprile 1936
Capo di Stato Isabella II di Spagna
Predecessore Mariano Quirós
Successore Javier Rodríguez Vera

Durata mandato 27 febbraio 1837 –
29 luglio 1837
Capo di Stato Isabella II di Spagna
Predecessore José Ramón Rodil y Campillo
Successore Baldomero Espartero

Dati generali
Partito politico Partito Progressista

Ildefonso Díez de Rivera y Muro (Granada, 24 gennaio 1777Valencia, 26 gennaio 1846) è stato un politico spagnolo.[1]

BiografiaModifica

È stato ministro degli esteri dal 27 aprile 1836 al 15 maggio 1836 nel Governo di Miguel Ricardo de Álava y Esquível.

È stato Presidente del Consiglio dei ministri del Regno di Spagna dal 10 marzo 1837 al 3 aprile 1837.

Dal 17 giugno 1842 al 9 maggio 1843 ha assunto nuovamente l'incarico di ministro degli esteri nel Governo di José Ramón Rodil y Campillo.

NoteModifica

Altri progettiModifica