Apri il menu principale
Avvertenza
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.

L'ipoplasia del condilo mandibolare è la deformità causata da un ramo mandibolare corto, la condizione può avvenire per via di traumi, infezioni o irradiazioni durante la prima fase di crescita, le deformità che si acquisiscono sono pienezza del volto e deviazione verso il lato colpito ed anche l'allungamento del mento, la malattia può essere anche idiopatica, la deviazione può provocare malocclusione.

DiagnosiModifica

La diagnosi si basa sull'anamnesi di un'asimmetria facciale progressiva durante il periodo della crescita e sull'evidenza ai raggi X di deformità condilare e di incisura antegoniale, il trattamento consiste nell'accorciamento del lato sano della mandibola o viceversa, i risultati possono essere ottimali.

Collegamenti esterniModifica