Apri il menu principale
Isola di Neupokoev
Остров Неупокоева
Kara seaVL.PNG
Collocazione (in rosso) dell'isola di Vil'kickij (a nord) e dell'isola di Neupokoev (a sud)
Geografia fisica
LocalizzazioneMare di Kara
Coordinate73°09′N 76°27′E / 73.15°N 76.45°E73.15; 76.45Coordinate: 73°09′N 76°27′E / 73.15°N 76.45°E73.15; 76.45
Dimensioni20 × 6,5 km
Altitudine massima29 m s.l.m.
Geografia politica
StatoRussia Russia
Circondario federaleUrali
Oblast'Tjumen'
Circondario autonomoJamalo-Nenec
RajonTazovskij
Demografia
Abitanti0
Cartografia
Mappa di localizzazione: Federazione Russa
Isola di Neupokoev
Isola di Neupokoev
voci di isole della Russia presenti su Wikipedia

L'isola di Neupokoev (in russo: остров Неупокоева, ostrov Neupokoeva) è un'isola del mare di Kara, Russia. Amministrativamente appartiene al Tazovskij rajon del Circondario autonomo Jamalo-Nenec, nell'Oblast' di Tjumen' (Circondario federale degli Urali).

GeografiaModifica

L'isola è situata 50 km a nord della grande penisola di Gyda (полуострова Гыданский), all'imboccatura del golfo dello Enisej (Енисейский залив, Enisejskij zaliv) e si trova 30 km a sud dell'isola di Vil'kickij. A sud-ovest si trova l'isola di Šokal'skij.

L'isola di Neupokoev è lunga 20 km e larga 6,5 km. La parte occidentale e orientale dell'isola sono relativamente basse costellate da un gran numero di laghi, paludi e corsi d'acqua; nelle regioni centrali dell'isola ci sono delle colline, l'altezza massima è di 29 m. L'isola è circondata da banchi di sabbia[1]. La scarsa vegetazione è quella tipica della tundra; l'isola fa parte della Riserva Naturale del Grande Artico[2], la più grande riserva naturale della Russia.

 
L'isola di Neupokoev è visibile a sud dell'isola di Vil'kickij

Il mare che circonda l'isola è coperta di ghiacci in inverno e ci sono numerosi banchi di ghiaccio anche d'estate. Vi è una vasta area poco profonda tra l'isola di Neupokoev e l'isola di Vil'kickij.

StoriaModifica

L'isola è stata così denominata in onore dell'esploratore e idrografo russo Konstantin Konstantinovič Neupokoev (Константин Константинович Неупокоев, 1884-1924)[3][4].

NoteModifica

  1. ^ Mappa nautica, su maps43.narod.ru. URL consultato l'11 gennaio 2012 (archiviato dall'url originale il 12 marzo 2005).
  2. ^ (EN) Great Artic Nature Reserve Archiviato l'8 ottobre 2007 in Internet Archive.
  3. ^ (RU) Biografia: Константин Константинович Неупокоев
  4. ^ (RU) Неупокоев

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica