Apri il menu principale

Isole Barren

isole dell'Alaska
Isole di Barren
Barren Islands
Geografia fisica
LocalizzazioneGolfo dell'Alaska (Oceano Pacifico)
Coordinate58°55′12″N 152°15′36″W / 58.92°N 152.26°W58.92; -152.26Coordinate: 58°55′12″N 152°15′36″W / 58.92°N 152.26°W58.92; -152.26
Superficie42,03 km²
Isole principaliUshagat
Geografia politica
StatoStati Uniti Stati Uniti
Stato federatoAlaska Alaska
Demografia
Abitantidisabitate
Cartografia
Mappa di localizzazione: Alaska
Isole di Barren
Isole di Barren
voci di isole degli Stati Uniti d'America presenti su Wikipedia

Le isole Barren (isole aride) sono un gruppo di isole in Alaska, Stati Uniti d'America. Si trovano a nord dell'arcipelago Kodiak, tra l'isola Shuyak e l'estrema punta della penisola di Kenai. L'isola maggiore si chiama Ushagat. Le isole hanno in totale una superficie di 42,03 km² e sono disabitate.

Sono state così denominate dal capitano James Cook nel 1778, con l'appellativo "barren" che significa arido, sterile, per il loro aspetto brullo[1].

Le isole BarrenModifica

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica