Apri il menu principale

Ivar Giaever (Bergen, 5 aprile 1929) è un fisico norvegese, premio Nobel per la fisica nel 1973, assieme a Leo Esaki e Brian Josephson, per le scoperte riguardo ai fenomeni di tunneling nei semiconduttori e superconduttori.[1].

NoteModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN193875130 · ISNI (EN0000 0003 5714 2029 · LCCN (ENno2011114800 · GND (DE1100359044 · WorldCat Identities (ENno2011-114800