Apri il menu principale

Jean-Baptiste Nompère de Champagny

politico francese
Jean-Baptiste de Champagny

Jean-Baptiste de Champagny, conte di Nompère e duca di Cadore (Roanne, 1756Parigi, 1834), è stato un politico francese.

Membro degli Stati Generali per la nobiltà nel 1789, fu nominato ambasciatore a Vienna da Napoleone Bonaparte nel 1801 e mantenne la carica fino al 1804.

Fu Ministro dell'interno dal 1804 al 1807 e Ministro degli affari esteri dal 1807 al 1811 e senatore dal 1813.

Dopo il congresso di Vienna fu creato pari di Francia.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN95169269 · ISNI (EN0000 0000 9451 1397 · LCCN (ENn96041218 · GND (DE116487690 · BNF (FRcb118959754 (data) · CERL cnp00590372 · WorldCat Identities (ENn96-041218
  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie