Apri il menu principale

BiografiaModifica

Allievo e collaboratore di Charles Dullin, Jean Vilar comincia la carriera come attore. Dal 1943 si dedica alla regia e nel 1944 diventa direttore della Compagnie des Sept.

Nel 1947 è il principale animatore di quello che sarebbe divenuto il Festival di Avignone. All'interno del festival nasce anche la collaborazione con l'attore Gérard Philipe.

Nel 1951 diventa direttore del nuovo teatro di Stato, il Théâtre National Populaire. Vilar sceglie testi classici con alcune eccezioni riguardanti testi moderni di impegno culturale e sociale.

Nel 1963 Vilar abbandona la direzione del teatro, che passa al suo collaboratore Georges Wilson.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN7398312 · ISNI (EN0000 0001 1559 1059 · LCCN (ENn82101699 · GND (DE118804553 · BNF (FRcb11928342z (data) · NDL (ENJA00621605 · WorldCat Identities (ENn82-101699