Jinabhadra Gani

matematico indiano

Jinabhadra Gani, o anche Gaṇi[1], (529589[1]) è stato un matematico indiano.[1][2]

È conosciuto per aver definito il numero 224 400 000 000 come "ventidue e quaranta e quattro e otto zeri", introducendo per la prima volta l'uso dello 0.[2]

NoteModifica

  1. ^ a b c Bibhutibhusan Datta, Antica evidenza letteraria dell'uso dello zero in India, Taylor & Francis, Ltd., p. 566. URL consultato il 12 maggio 2021.
  2. ^ a b Luis Fernando Areán, La nascita dell'algebra – Al-Khwarizmi, in Geni della matematica, Milano, RBA Italia, 2017, p. 45.

Voci correlateModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN72677784 · ISNI (EN0000 0001 0117 975X · CERL cnp00565519 · LCCN (ENn79120249 · GND (DE121601749 · BNF (FRcb15997816j (data) · WorldCat Identities (ENlccn-n79120249