Apri il menu principale
Jo Garsò
NazionalitàItalia Italia
GenereMusica leggera
Periodo di attività musicale1961 – 1967
EtichettaDurium, CAM

Joanna Adelina Garçeau, nota con lo pseudonimo Jo Garsò (Springfield, 1938Cinisello Balsamo, 6 novembre 2018), è stata una cantante e attrice statunitense.

Indice

BiografiaModifica

Nata nel Massachusetts, il padre è di origine francese mentre la madre è una pellerossa della tribù dei Cherokee; terminate le scuole superiori, vince una borsa di studio per l'Accademia di belle arti di Roma e si trasferisce in Italia.

Qui inizia ad esibirsi come cantante in alcuni locali, finché non viene notata e messa sotto contratto dalla Durium, casa discografica per cui pubblica i primi dischi su etichetta Circus.

Partecipa al Cantagiro 1962 con Oltre il muro, scritta dal Maestro Mario Pagano[1]; successivamente cambia casa discografica e con la CAM incide alcune colonne sonore;.

Nelle serate dal vivo si esibisce con l'orchestra di Peppino Principe.[2]

Come attrice recita in alcune pellicole con Franco Franchi e Ciccio Ingrassia, di cui la più nota è I due della legione straniera.

In seguito si avvicina al folk e nel 1966 pubblica l'album Folk & Spiritual per la Durium, accompagnata alla chitarra da Paolo Ciarchi.[3].

Nel 1967 partecipa con Here's A Loojin' alla seconda edizione del Festival delle cantautrici, presentato da Daniele Piombi e trasmesso dal Secondo Canale.[4]

Successivamente si ritira dall'attività artistica. In anni successivi ha creato per l'Unicef la bambola pigotta.[5] Scompare il 9 novembre 2018.[6]

Discografia parzialeModifica

NoteModifica

BibliografiaModifica

  • Maurizio Carpinelli, C'era una volta...il disco, Istituti Editoriali e Poligrafici Internazionali, alla voce Cantagiro 1962
  • Furio Fasolo, Forse dalle nuove leve verrà il colpo di scena, pubblicato su Stampa Sera del 14 giugno 1962, n° 141, pag. 8