Johann Christian Vollerdt

pittore tedesco

Johann Christian o Christoph Vollerdt, o Vollaert o Vollaerdt (Lipsia, 29 marzo 1708Dresda, 27 luglio 1769), è stato un pittore tedesco specializzato nella pittura di paesaggi.

Paesaggio invernale con fiume ghiacciato (1752 c.)

BiografiaModifica

Fu allievo di Johann Alexander Thiele (1685-1752)[1][2].

Visse nei Paesi Bassi dal 1740 al 1760 e raggiunse l'apice della sua carriera intorno al 1750[3].

I soggetti delle sue opere sono paesaggi[3] di piccole dimensioni[1][2], in particolare paesaggi italiani ed invernali[3], vedute del Reno e della Svizzera[2], con figure ed animali, in uno stile simile a quello di Christian Georg Schütz[1].

Furono eseguite incisioni a partire da alcuni suoi dipinti[1].

OpereModifica

  • Esteso paesaggio renano con una famiglia di contadini su un sentiero e pescatori che aggiustano una rete vicino ad una torre, coppia di dipinti, olio su tela, 61,2 x 76,2 cm, firmato, 1762[4]
  • Un lago ghiacciato in un paesaggio montuoso con numerose figure che pattinano vicino ad un villaggio, olio su pannello, 40 x 55 cm, firmato[5]
  • Paesaggio con figure, olio su pannello, 24,1 x 34,3 cm, con iscrizione[6]
  • Paesaggio invernale con fiume ghiacciato, olio su pannello, 40 x 54 cm, 1752 c.[7]

NoteModifica

BibliografiaModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN74764158 · ISNI (EN0000 0000 6684 3474 · CERL cnp00576455 · ULAN (EN500001778 · GND (DE123590337 · WorldCat Identities (ENviaf-74764158