Johann Heinrich Strack

architetto tedesco
Johann Heinrich Strack

Johann Heinrich Strack (18051880) è stato un architetto tedesco allievo di Karl Friedrich Schinkel.

Studiò all'Accademia di architettura di Berlino. Dal 1825 al 1832 con Karl Friedrich Schinkel, e da tale data si mise in proprio.

Nel 1841 divenne professore dell'Accademia delle arti, e dal 1854 anche dell'Accademia di architettura.

Nel 1862, insieme con Ernst Curtius e Karl Bötticher, condusse degli scavi archeologici ad Atene.

Nel 1875 venne nominato "consigliere segreto di corte per l'architettura" (geheimer Hofbaurat) e l'anno successivo ottenne il titolo di "architetto dell'Imperatore".

Fra le sue maggiori opere si ricordano la Colonna della Vittoria di Berlino e alcuni edifici nel parco di Babelsberg presso Potsdam.

BibliografiaModifica

  • (DE) Paul Sigel, Silke Dähmlow, Frank Seehausen e Lucas Elmenhorst, Architekturführer Potsdam, Berlino, Reimer, 2006, p. 196, ISBN 978-3-496-01325-9.

Altri progettiModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN100385780 · ISNI (EN0000 0000 7247 4281 · LCCN (ENnr2002008635 · GND (DE117305308 · BNF (FRcb10594633g (data) · ULAN (EN500006951 · CERL cnp00389318 · WorldCat Identities (ENlccn-nr2002008635