Apri il menu principale
John McColl
Chief of Defense for Bosnia and Herzegovina visits Supreme Headquarters Allied Powers Europe (4585838663) (McColl cropped).jpg
McColl all'apertura del Millennium Town Park a Saint Helier, 2011
17 aprile 1952
Nato aLondra
Dati militari
Paese servitoRegno Unito Regno Unito
Forza armataBritish Army
Anni di servizio1973 - oggi
GradoGenerale
GuerreThe Troubles
Guerra civile in Sierra Leone
Guerra del Kosovo
Guerra bosniaca
Guerra in Iraq
Guerra in Afghanistan
Comandante di1 Mechanised Brigade
3rd Mechanised Division
Regional Forces
Fonti presenti nel testo
voci di militari presenti su Wikipedia

John McColl (Londra, 18 aprile 1952) è un generale britannico.

Indice

BiografiaModifica

 
John McColl nel ruolo di DSACEUR
 
Sir John come Luogotenente Governatore del Jersey nel 2012 con la duchessa di Cornovaglia.

Educato alla Culford School,[1] McColl ottenne la nomina a sottotenente nel Royal Anglian Regiment nel 1973[2] e venne promosso tenente l'8 settembre 1974.[3] Venne promosso capitano l'8 marzo 1979 e maggiore il 30 settembre 1984.[4][5] Nel 1989 divenne comandante di uno squadrone nel 3rd Royal Tank Regiment, e promosso poi tenente colonnello il 30 giugno 1990, con funzioni di colonnello.[6] Venne promosso al pieno rango di colonnello il 30 giugno 1995 e generale di brigata il 31 dicembre 1996.[7][8] Detenne negli anni una serie di comandi militari prima di passare alla 1 Mechanised Brigade nel 1997. Nel 1999 divenne Assistente Capo dello Staf al Land Command e nel 2000 ottenne il comando della 3rd Mechanised Division. Nel 2001 venne nominato primo capo dell'International Security Assistance Force in Afghanistan.[9]

Nel 2003 divenne comandante e direttore del Joint Services Command and Staff College.

Nel marzo del 2004 venne impiegato come Rappresentante Militare britannico e Vice comandante Generale delle Multinational Force in Iraq ed alla fine dell'anno venne nominato Comandante delle Regional Forces al Land Command.[10]

Nell'ottobre del 2007 divenne Deputy Supreme Allied Commander Europe (DSACEUR) col rango di generale,[11] rimpiazzando in questo compito il generale Sir John Reith.

Venne nominato Cavaliere Commendatore dell'Ordine del Bagno in occasione dei New Year Honours del 2008.

Venne quindi prescelto per l'Afghanistan per il ruolo di inviato per le Nazioni Unite dopo il rifiuto di Paddy Ashdown.[12] Ad ogni modo, il 7 marzo 2008, il diplomatico norvegese Kai Eide lo rimpiazzò come rappresentante delle Nazioni Unite per l'Afghanistan.[13] Si ritirò dal ruolo di DSACEUR nel marzo 2011[14] e gli venne assegnato contestualmente il ruolo di Luogotenente Governatore del Jersey.

OnorificenzeModifica

NoteModifica

  1. ^ General McColl visits Culford Archiviato il 24 luglio 2011 in Internet Archive. Culford School, 21 September 2007
  2. ^ (EN) The London Gazette (PDF), nº 45956, 16 April 1973, p. 4934. URL consultato il 3 February 2011.
  3. ^ (EN) The London Gazette (PDF), nº 46419, 2 December 1974, p. 12158. URL consultato il 3 February 2011.
  4. ^ (EN) The London Gazette (PDF), nº 47797, 20 March 1979, p. 3697. URL consultato il 12 October 2013.
  5. ^ (EN) The London Gazette (PDF), nº 49897, 16 October 1984, p. 13949. URL consultato il 12 October 2013.
  6. ^ (EN) The London Gazette (PDF), nº 52200, 3 July 1990, p. 11361. URL consultato il 12 October 2013.
  7. ^ (EN) The London Gazette (PDF), nº 54091, 4 July 1995, p. 9195. URL consultato il 12 October 2013.
  8. ^ (EN) The London Gazette (PDF), nº 54648, 14 January 1997, p. 465. URL consultato il 12 October 2013.
  9. ^ John McColl Profile on, BBC News, 19 dicembre 2001. URL consultato il 7 ottobre 2012.
  10. ^ Oxford Leverhulme biography Archiviato il 25 luglio 2011 in Internet Archive.
  11. ^ (EN) Announcements - 24 January 2007, Army - Serving Soldier, 17 maggio 2007. URL consultato il 3 gennaio 2016 (archiviato dall'url originale il 10 giugno 2007).
  12. ^ Ashdown pulls out of Afghan role (BBC News), 27 gennaio 2008. URL consultato il 30 aprile 2010.
  13. ^ Alastair Leithead, UN's new Afghan envoy begins work (BBC News), 28 marzo 2008. URL consultato il 30 aprile 2010.
  14. ^ New Deputy Supreme Allied Commander Europe Appointed Archiviato il 26 gennaio 2011 in Internet Archive. Natsource, 29 September 2010

Altri progettiModifica