John Shore, I barone Teignmouth

(Reindirizzamento da John Shore)

John Shore, I barone Teignmouth (5 ottobre 175114 febbraio 1834), è stato un funzionario britannico che ha servito come governatore generale dell'India nel periodo tra il 1793 e il 1798.

Lord John Shore
JohnShore.jpg

Governatore generale della Presidenza di Fort Williamnn
Durata mandatoottobre 1793 –
marzo 1798
MonarcaGiorgio III
PredecessoreConte Cornwallis
SuccessoreAlured Clarke (governatore facente funzioni)

Dati generali
UniversitàHarrow School
ProfessioneFunzionario

BiografiaModifica

Shore ha frequentato la Harrow School. Nel 1769 divenne un funzionario pubblico nell'India britannica. Dal 1787 al 1789 fu membro del Consiglio Supremo. Nel 1793 successe a Charles Cornwallis, I marchese Cornwallis, come governatore generale di Fort William. Shore mantenne la carica fino al 1798. Durante il suo mandato, è intervenuto ad Awadh e ha sostituito il Nababbo Wazir Ali Khan con Saadat Ali Khan.

Nel 1792 fu elevato a Baronetto, di Heathcote, nel 1798 nella Paria d'Irlanda a Barone di Teignmouth. Shore è stato il primo presidente della British and Foreign Bible Society.

Shore era un amico dell'indologo William Jones e divenne il secondo presidente dell'Asiatic Society dopo la sua morte nel 1794. Ha pubblicato la biografia di Jones nel 1804.

Il botanico William Roxburgh diede a lui il nome del genere di albero tropicale Shorea.[1]

NoteModifica

  1. ^ (EN) Shorea. In: Merriam-Webster Dictionary; abgerufen am 9. Juli 2011

BibliografiaModifica

Altri progettiModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN35238861 · ISNI (EN0000 0000 8218 5854 · CERL cnp00390674 · LCCN (ENn82094577 · GND (DE117615722 · J9U (ENHE987007279933505171 · WorldCat Identities (ENlccn-n82094577