Kåre Willoch

politico norvegese (1928-2021)
Kåre Willoch
Willoch 1983 (high resolution, cropped).jpg

Primo ministro della Norvegia
Durata mandato 14 ottobre 1981 –
9 maggio 1986
Monarca Olav V di Norvegia
Predecessore Gro Harlem Brundtland
Successore Gro Harlem Brundtland

Presidente del Consiglio nordico
Durata mandato 1º gennaio 1973 –
31 dicembre 1973
Predecessore Vieno Johannes Sukselainen
Successore Johannes Antonsson

Ministro del commercio e della navigazione della Norvegia
Durata mandato 12 ottobre 1965 –
5 giugno 1970
Capo del governo Per Borten
Predecessore Trygve Lie
Successore Otto G. Tidemand

Durata mandato 28 agosto 1963 –
25 settembre 1963
Capo del governo John Lyng
Predecessore Oscar Christian Gundersen
Successore Erik Himle

Leader del Partito Conservatore
Durata mandato 26 aprile 1970 –
12 maggio 1974
Predecessore Sjur Lindebrække
Successore Erling Norvik

Dati generali
Partito politico Partito Conservatore
Titolo di studio Cand.oecon.
Università Università di Oslo
Firma Firma di Kåre Willoch

Kåre Isaachsen Willoch (Oslo, 3 ottobre 1928Oslo, 6 dicembre 2021[1]) è stato un politico norvegese, primo ministro della Norvegia dal 1981 al 1986.

BiografiaModifica

Nato ad Oslo da Haakon Isaachsen Willoch (1896–1955) e Agnes Christine Saure (1895–1994), si è laureato nel 1953 in Economia all'Università di Oslo dove ha avuto come professori due premi Nobel Trygve Haavelmo e Ragnar Frisch.

Nel 1957 viene eletto in Parlamento a soli 29 anni. Venne poi più volte rieletto fino al 1989.

La carriera politicaModifica

Nel 1963 ricopre il suo primo incarico di governo come Ministro del Commercio del governo Lyng. Dal 1965 al 1970 ricopre la stessa carica durante l'esecutivo guidato da Per Borten.

Nel 1970 diventa capogruppo e poi presidente del partito conservatore, mantenendo l'incarico fino al 1974.

Nel 1981, dopo la vittoria elettorale dei partiti non socialisti forma un governo con il sostegno dei cristiano democratici e i centristi.

Alle elezioni del 1958 le urne non sono favorevoli a Willoch che per restare alla guida del governo deve dipendere dai voti dei progressisti

Nel 1986, dopo essere stato sfiduciato per un provvedimento sull'aumento delle accise sulla benzina, Willoch si dimette. Dal 1989 al 1998 è presidente della Provincia di Oslo e Akershus.

Vita privataModifica

Il 30 aprile 1954 ha sposato Anne Marie Jørgensen.

OnorificenzeModifica

  Commendatore con placca de Ordine Reale di Sant'Olav
— 1996

BibliografiaModifica

NoteModifica

  1. ^ (NB) Svein Vestrum Olsson, Kåre Willoch er død, su NRK, 6 dicembre 2021. URL consultato il 6 dicembre 2021.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN22188764 · ISNI (EN0000 0000 7831 6057 · LCCN (ENn79082009 · GND (DE11890275X · BNF (FRcb122010210 (data) · WorldCat Identities (ENlccn-n79082009