Apri il menu principale

Kalaba-X è una semplice lingua artificiale logica creata nel 1957 dal linguista statunitense Kenneth L. Pike per facilitare l'insegnamento delle tecniche di traduzione.

Ogni frase in Kalaba-X possiede una struttura fissa costituita dalle tre parti del discorso: verbo, oggetto, soggetto. Ognuno dei quali modificabile.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Lingue artificiali: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di lingue artificiali