Kappadokia

Kappadokia fu uno dei themata dell'Impero Bizantino.

La Kappadokia nel 950.

Estensione del thema della KappadokiaModifica

 
Mura di Kayseri in una foto del 1897.

Questo thema si trovava nel centro dell'Asia minore, nell'attuale Cappadocia. Durante il X secolo era sesto su trentuno in ordine di importanza nell'Impero Bizantino.

La storia della KappadokiaModifica

Inizialmente la Kappadokia faceva parte dell'Anatolikon. Nell'800 la Kappadokia si rivolta contro l'imperatrice Irene d'Atene (797-802), la rivolta fu capeggiata da Stauracio. Questo thema nel 1078 fu proclamato indipendente dal suo strategos Filareto Bracamio. In breve tempo la Kappadokia fu conquistata dai Turchi Selgiuchidi.

AltroModifica

Lo strategos prendeva venti libbre d'oro all'anno.

Questo thema forniva molti catafratti.

BibliografiaModifica

  • Bisanzio di Alain Ducellier e Michel Kaplan
  • R. Lilie, Bisanzio la seconda Roma, Newton & Compton, Roma, 2005, ISBN 88-541-0286-5

Voci correlateModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN237690107
  Portale Bisanzio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Bisanzio