Apri il menu principale

Kenji Sugawara

attore cinematografico e attore televisivo giapponese

CarrieraModifica

Debutto e produttivitàModifica

Ha recitato in circa trenta produzioni cinematografiche e venti televisive in Giappone. Iniziò a recitare in un ruolo minore in Koi no Oranda-zaka di Hideo Suzuki nel 1951 ed è proprio in questo decennio 1951-1961, negli anni cinquanta, che conobbe il massimo della propria produttività attoriale, divenendo un attore alquanto prolifico in quegli anni. La notorietà infatti arriva con il ruolo da protagonista in Bara no kōdōkan sotto la regia di Kōzō Saeki, regista per il quale recitò in diverse produzioni.

Nonostante ciò non fu mai un interprete principale ma per la maggior parte della propria carriera recitò in ruoli da non protagonista o facendo la spalla.

DeclinoModifica

Con l'arrivo degli anni sessanta, Sugawara vide il veloce declino della propria carriera. L'ultimo film di rilievo fu Satan's Sword di Kenji Misumi del 1961 e poi il quasi nulla. Sugawara non ha mai spiegato in un'intervista pubblica il perché di un così veloce declino. Partecipò successivamente a delle serie televisive e smise di recitare per il cinema nel 1969, unico film dopo Satans' Sword.

Filmografia parzialeModifica

Produzioni televisiveModifica

Collegamenti esterniModifica