Kew (Londra)

quartiere di Londra
Kew
St-Anne-church-Kew-5857.jpg
La chiesa di Sant'Anna
StatoRegno Unito Regno Unito
   Inghilterra Inghilterra
CittàLondra
DistrettoRichmond upon Thames
Codice postaleTW9
Superficie3,3 km²
Abitanti11 436 ab.
Densità3 465,45 ab./km²
Mappa di localizzazione: Londra
Kew
Kew
Kew (Londra)

Coordinate: 51°29′01.32″N 0°16′40.8″W / 51.4837°N 0.278°W51.4837; -0.278

Kew è un quartiere di Londra situato nel distretto di Richmond upon Thames, nel sud-ovest della città. È soprattutto famoso per i suoi giardini botanici reali (divenuti patrimonio dell'umanità), sebbene siano presenti altre mete turistiche rinomate, come il Kew Palace e gli archivi nazionali, del Galles e del Regno Unito.

Veduta dei Kew Gardens, lato giapponese

Origini del nomeModifica

Dapprincipio Kew era chiamato "Kew Village", termine col quale ci si riferiva a diverse file di negozi, ristoranti (così come l'eccellente "The Glasshouse") e diversi caffè adiacenti alla stazione di Kew Gardens. Il distretto Kew si sviluppò principalmente verso la fine del XIX secolo, quando le linee della metropolitana di Londra furono ampliate fino a toccarlo. La parrocchia fu annessa da Richmond upon Thames nel 1892 e ne seguì poi le sorti. L'area è caratterizzata da molte grandi case unifamiliari e bifamiliari. Tale zona residenziale è popolare per il suo comodo trasporto e la vicinanza ai Kew Gardens, che la rendono quindi costosa.

Il nome Kew consiste di due termini: il vecchio "kai" francese (lett. "lo sbarco", "il molo"), così come la parola arcaica inglese "hoh" (un calco di dalla lingua alto-tedesca antica "hauhaz", ovvero "curva"), che si riferisce alle colline pedemontane che di fatto formano la curva del Tamigi.

Altri progettiModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN128995699 · WorldCat Identities (ENlccn-n79117250
  Portale Londra: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Londra