Apri il menu principale

Kids Return

film del 1996 diretto da Takeshi Kitano
Kids Return
Kidsreturn02.jpg
Una scena del film
Titolo originaleキッズ・リターン Kizzu Ritān
Lingua originaleGiapponese
Paese di produzioneGiappone
Anno1996
Durata107 min
Generedrammatico
RegiaTakeshi Kitano
SoggettoTakeshi Kitano
SceneggiaturaTakeshi Kitano
MusicheJoe Hisaishi
Interpreti e personaggi

Kids Return (in giapponese キッズ・リターン Kizzu Ritān) è un film del 1996 scritto e diretto da Takeshi Kitano.

È stato presentato nella Quinzaine des Réalisateurs al 49º Festival di Cannes.[1]

TramaModifica

In questo film Takeshi Kitano ci narra la storia di due amici e compagni di classe Masaru e Shinji. I due sono i classici bulletti nullafacenti, che passano tutto il giorno a disturbare in classe ed a fare scherzi, più o meno pesanti, sia ai loro compagni che ai loro professori.

I due scapestrati cercano al di fuori della scuola la loro strada verso il successo ed il riscatto: Shinji tenta di sfondare nel mondo della boxe, mentre Masaru decide di affiliarsi ad una gang locale della Yakuza. Tutti e due però, a causa della loro indole trasgressiva e indisciplinata, falliranno miseramente. Entrambi i personaggi però, alla fine del film, si ritroveranno in un nuovo punto di partenza che da nuova speranza a due giovani che non sono riusciti ad adattarsi al sistema.

Il filmModifica

Takeshi Kitano in questo, come in altri suoi film, ci propone la realtà di una società fredda e spietata, in cui non vi è più rispetto per niente e per nessuno, dove tutti i valori sono ormai scomparsi, e dove sembra non vi sia più speranza. Come spesso è accaduto per i film di Takeshi Kitano, Kids Return ebbe un forte successo nazionale, ma una scarsa affluenza di pubblico nel resto del mondo. Kids Return è il primo film di Takeshi Kitano dopo il suo incidente in moto. Kids Return vuole essere un film, per alcuni versi, autobiografico. Infatti sono presenti alcuni elementi della sua vita, come il Duo di Manzai. È uno dei pochi film in cui non compare il Mare, firma inequivocabile dei film di Takeshi Kitano.

Colonna sonoraModifica

Il film è accompagnato dalla splendida colonna sonora di Joe Hisaishi, alla sua terza collaborazione con Kitano.

Tracklist:

  1. "Meet Again" - 5:02
  2. "Graduation" - 1:07
  3. "Angel Doll" - 2:21
  4. "Alone" - 1:15
  5. "As a Rival" - 1:29
  6. "Promise... for Us" - 5:08
  7. "Next Round" - 1:28
  8. "Destiny" - 3:31
  9. "I Don't Care" - 2:18
  10. "High Spirits" - 2:03
  11. "Defeat" - 2:29
  12. "Break Down" - 3:46
  13. "No Way Out" - 2:51
  14. "The Day After" - 0:44
  15. "Kids Return" - 4:40

NoteModifica

  1. ^ (FR) Quinzaine 1996, quinzaine-realisateurs.com. URL consultato l'11 agosto 2011 (archiviato dall'url originale il 13 novembre 2013).

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema