Apri il menu principale
La fidanzata corsa
Lingua originaleitaliano
Genereopera seria
MusicaGiovanni Pacini
LibrettoSalvadore Cammarano
Fonti letterarieColomba di Prosper Mérimée
Attitre
Prima rappr.10 dicembre 1842
TeatroNapoli, Teatro San Carlo
Personaggi

La fidanzata corsa è un'opera seria ("melodramma tragico") in 3 atti di Giovanni Pacini su libretto di Salvadore Cammarano tratto da Colomba di Prosper Mérimée.

La prima rappresentazione ebbe luogo al Teatro San Carlo di Napoli, il 10 dicembre 1842, diretta da Antonio Farelli.

Indice

Cast della prima rappresentazioneModifica

Struttura musicaleModifica

  • Sinfonia

Atto I: La disfidaModifica

  • N. 1 - Introduzione e Cavatina di Piero Versa versa. Beviamo al ritorno - Per me tacque una vendetta (Coro, Piero, Rosa, Giacinta, Ettore)
  • N. 2 - Duetto fra Ettore e Rosa Profferir l'insano accento (Ettore, Rosa, Giacinta, Leone)
  • N. 3 - Cavatina di Alberto Mi parve il ciel funereo
  • N. 4 - Duetto fra Alberto e Rosa Ah! sciagurata, ben lo sapea
  • N. 5 - Serenata O giovinetta sposa (Alessio)
  • N. 6 - Duetto fra Ettore ed Alberto Era il tempio in quelle mura

Atto II: La fugaModifica

  • N. 7 - Duetto fra Piero e Rosa China quaggiù, dall'etere
  • N. 8 - Finale II Taci... acquietati. Ho salvato (Ettore, Rosa, Guido, Alessio, Leone, Giacinta, Piero, Coro)

Atto III : La vendettaModifica

  • N. 9 - Aria di Alberto Già col sangue la ferita (Alberto, Coro, Giacinta)
  • N. 10 - Quintetto Mira d'intorno i giudici (Piero, Rosa, Ettore, Coro, Guido, Alessio)
  • N. 11 - Aria Finale di Rosa No maledetta, in odio (Rosa, Alberto, Ettore, Leone, Giacinta, Coro)
  Portale Musica classica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica classica