Apri il menu principale

La moglie e la suocera, conosciuta anche come la giovane e la vecchia, è una celebre illusione ottica ambigua, in cui è possibile vedere sia una ragazza che una vecchia, rispettivamente la moglie e la suocera.

Indice

StoriaModifica

 
La moglie e la suocera, versione del 1915.
 
Cartolina tedesca del 1888

Il fumettista britannico William Ely Hill (1887–1962) pubblicò "la moglie e la suocera" sulla rivista umoristica americana Puck, il 6 novembre 1915, con la didascalia: "In quest'immagine ci sono entrambe, trovatele".[1] Tuttavia, la versione più vecchia e nota è quella di una cartolina tedesca del 1888.[2]

Nel 1930 Edwin Boring fece conoscere l'immagine agli psicologi in un articolo intitolato "Una nuova figura ambigua" e da allora compare nei manuali e negli studi sperimentali.[3]

NoteModifica

  1. ^ loc.gov, https://www.loc.gov/pictures/item/2010652001/.
  2. ^ mathworld.wolfram.com, http://mathworld.wolfram.com/YoungGirl-OldWomanIllusion.html.
  3. ^ vol. 74.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica