Latvijas PSR čempionāts futbolā 1982

edizione del torneo calcistico
Latvijas PSR čempionāts futbolā 1982
A klase 1982
Competizione Virslīga
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 38ª
Organizzatore LFF
Luogo Unione Sovietica Unione Sovietica
RSS Lettone RSS Lettone
Partecipanti 16
Formula Girone all'italiana
Risultati
Vincitore Elektrons Rīga
(3º titolo)
Retrocessioni Radiotehnikis Rīga
Starts
Statistiche
Miglior marcatore Alexander Dorofeyev (26)
Incontri disputati 176
Gol segnati 540 (3,07 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1981 1983 Right arrow.svg

L'edizione 1982 del massimo campionato di calcio lettone fu la 38ª come competizione della Repubblica Socialista Sovietica Lettone; il titolo fu vinto dal Elektrons Rīga, giunto al suo terzo titolo.

FormatoModifica

Il campionato era diviso in due fasi: nella prima si giocarono due gironi da otto squadre ciascuno, che si incontrarono in turni di andata e ritorno per un totale di 14 incontri.

Nella seconda fase fu stilata un'unica classifica, anche se di fatto si disputarono due differenti gironi: in uno le prime quattro di ciascuno dei due gironi della prima fase, nel secondo le ultime quattro degli stessi gironi; i punteggi della prima fase furono sommati a quelli della seconda fase.

In entrambe le fasi furono assegnati 2 punti alla vittoria, 1 al pareggio e 0 alla sconfitta.

Prima faseModifica

Classifica finale - Girone AModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1. Elektrons Rīga 25 14 11 3 0 24 2 +22
2. VEF Riga 22 14 10 2 2 42 11 +31
3. Enerģija Rīga 19 14 8 3 3 22 9 +13
4. Jūrnieks 17 14 7 3 4 22 11 +11
5. Automobīlists Jelgava 8 14 2 4 8 12 29 -17
6. Sarkanais Metalurgs[1] 8 14 3 2 9 7 30 -23
7. Starts 7 14 2 3 9 8 29 -21
8. Venta 6 14 2 2 10 17 33 -16

Classifica finale - Girone BModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1. Celtnieks Rīga 23 14 10 3 1 34 9 +25
2. Gauja Valmiera 18 14 7 4 3 28 13 +15
3. Ķīmiķis 18 14 8 2 4 28 14 +14
4. Ostinieks Riga 13 14 5 3 6 25 30 -5
5. Progress Rīga 12 14 4 4 6 23 23 +0
6. Torpedo Riga 12 14 3 6 5 14 15 -1
7. RPI Riga 8 14 4 0 10 16 32 -16
8. Radiotehnikis Riga 8 14 3 9 10 14 46 -32

Seconda faseModifica

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Elektrons Rīga 38 22 16 6 0 34 5 +29
2. VEF Riga 35 22 16 3 3 58 14 +44
3. Celtnieks Rīga 34 22 14 6 2 45 14 +31
4. Enerģija Rīga 28 22 12 4 6 36 19 +17
5. Gauja Valmiera 26 22 10 6 6 42 26 +16
6. Ķīmiķis 21 22 9 3 10 36 29 +7
7. Jūrnieks 21 22 8 5 9 32 33 -1
8. Ostinieks Riga 16 22 6 4 12 30 48 -18
9. Torpedo Riga 25 22 8 9 5 28 22 +6
10. RPI Rīga[2] 21 22 10 1 11 31 40 -9
11. Progress Rīga 20 22 7 6 9 48 43 +5
12. Automobīlists Jelgava 18 22 6 6 10 27 39 -8
13. Sarkanais Metalurgs[1] 16 22 6 4 12 27 41 -14
14. Venta 14 22 5 4 13 29 43 -14
  15. Starts 9 22 4 3 15 18 54 -36
  16. Radiotehnikis Rīga 8 22 3 2 17 19 70 -51

NoteModifica

  1. ^ a b Formazione riserve del Zveynieks Liepaya che militava nei campionati sovietici.
  2. ^ Rinuncia ad iscriversi nella stagione successiva.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio