Lena Ek

politica svedese
Lena Ek
Lenaek.jpg

Ministro dell'Ambiente
Durata mandato 29 settembre 2011 - 3 ottobre 2014
Predecessore Andreas Carlgren
Successore Åsa Romson

Europarlamentare
Legislature VI-VII
Gruppo
parlamentare
ALDE
Sito istituzionale

Dati generali
Partito politico Partito di Centro
Università Università di Lund

Lena Ek (Mönsterås, 16 gennaio 1958) è una politica svedese, membro del Partito di Centro, europarlamentare e ministro dell'Ambiente nel governo Reinfeldt dal 2011 al 2014.

BiografiaModifica

Lena Ek è laureata in giurisprudenza presso l'Università di Lund. Ha seguito un corso di specializzazione in diritto internazionale e ha insegnato diritto internazionale e storia giuridica presso la Facoltà di giurisprudenza di Lund tra il 1987 e il 1994. Durante questo periodo è stata presidente dell'associazione legale, attiva a Lundaspexarna, e difensore civico presso la fondazione di alloggi per studenti AF Bostäder .

Nel maggio 2011, Lena Ek ha ricevuto un dottorato onorario alla Lund University of Technology per i suoi sforzi per promuovere lo sviluppo tecnologico guidato dall'ambiente.

Attività politicaModifica

Esponente del Partito di Centro, dal 1994 al 1998 è stata sindaco di Valdemarsvik e consigliere della Contea di Östergötland.[1] È stata successivamente deputata al Riksdag dal 1998 al 2004, fino a quando alle elezioni europee del 2004 è stata eletta eurodeputata, riconfermata poi nel 2009.[1]

Il 28 settembre 2011 si è dimessa dal Parlamento europeo,[1] per essere nominata Ministra dell'Ambiente nel Governo Reinfeldt, in sostituzione di Andreas Carlgren. Al suo posto è quindi subentrato Kent Johansson.

Vita privataModifica

Sposata con Anders Ek, ha quattro figli.

NoteModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN76300079 · ISNI (EN0000 0000 5568 9782 · LCCN (ENnb2009007963 · WorldCat Identities (ENlccn-nb2009007963