Apri il menu principale

DescrizioneModifica

Lungo circa 63 cm, presenta gola, petto e ventre bianchi, testa, nuca e dorso neri e una vasta cerchiatura orbitale azzurro chiaro.

Distribuzione e habitatModifica

Vive in Cile, Perù, Argentina e isole limitrofe[1].

TassonomiaModifica

Ne vengono riconosciute due sottospecie[2]:

  • L. a. atriceps (P. P. King, 1828), diffusa lungo le coste meridionali del Sudamerica;
  • L. a. albiventer (R. Lesson, 1831), diffusa nelle isole Falkland.

NoteModifica

  1. ^ a b (EN) BirdLife International 2016, Leucocarbo atriceps, su IUCN Red List of Threatened Species, Versione 2019.2, IUCN, 2019.
  2. ^ a b (EN) Gill F. and Donsker D. (eds), Family Phalacrocoracidae, International Ornithologists’ Union, 2019, IOC World Bird Names (ver 9.2). URL consultato l'8 maggio 2014.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Uccelli: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di uccelli