Lewis Ferry Moody

ingegnere meccanico statunitense

Lewis Ferry Moody (Filadelfia, 23 agosto 1880Princeton, 21 febbraio 1953) è stato un ingegnere meccanico statunitense.

BiografiaModifica

 
Diagramma di Moody

Dal 1930 fu il primo professore di idraulica e disegno meccanico alla Scuola di ingegneria dell'Università di Princeton.[1] Fu titolare di 23 brevetti; ricevette la Elliott Cresson Medal nel 1945 [2] e divenne Membro Onorario della American Society of Mechanical Engineers (ASME) nel 1951.[3] In Italia è principalmente noto per il diagramma fluidodinamico cui diede il nome.

Cinque anni dopo la sua morte, nel 1958, l'ASME gli dedicò un premio: il Lewis F. Moody award, per pubblicazioni utili alla pratica ingegneristica meccanica, e rilasciata dal Dipartimento di Ingegneria dei Fluidi (FED). [4]

NoteModifica

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica