Liam Highfield

giocatore di snooker inglese
Liam Highfield
Liam Highfield PHC 2016.jpg
Nazionalità Inghilterra Inghilterra
Biliardo Cue sports pictogram.svg
Specialità Snooker
Carriera
Carriera professionistica
Stagioni 2010-
Soprannome -
Ranking 63° (23 settembre 2020)
Miglior Ranking 55° (Ottobre 2019)
Risultati nei tornei della Tripla Corona
UK Championship 4T (2016)
Masters -
Campionato mondiale 1T (2018)
Titoli Ranking 0 (Miglior risultato: Quarti di finale)
Indian Open 2017
Titoli Non-Ranking 0 (Nessuna partecipazione)
Century break 81
Miglior break 140 (1)
English Open 2017
Welsh Open 2019
Maggior vincita £18000
Campionato mondiale 2018
Statistiche aggiornate al 23 settembre 2020

Liam Highfield (Swindon, 1º dicembre 1990) è un giocatore di snooker inglese. [1]

CarrieraModifica

Dopo aver vinto due eventi PIOS su quattro finali disputate, Liam Highield diventa professionista nel 2010.[2] Il suo inizio di carriera non è dei migliori: l'inglese non riesce infatti a qualificarsi per nessun evento per le prime tre stagioni, esordendo solo al Wuxi Classic 2013, dove perde al primo turno contro Mark Williams.[3] All'English Open 2016 Highfield batte al secondo turno il numero 1 del mondo Mark Selby, per 4-3 al frame decisivo, venendo poi eliminato da Ryan Day nel turno successivo.[4]

Stagione 2017-2018Modifica

Highfield ottiene buoni piazzamenti nella stagione 2017-2018, arrivando al terzo turno all'English Open, al quarto nello UK Championship e al Paul Hunter Classic, raggiungendo come miglior risultato i quarti dell'Indian Open, dove viene sconfitto dal futuro vincitore del torneo John Higgins per 4-0. Per la prima volta riesce anche a prendere parte al Campionato mondiale, dove viene battuto al primo turno da Mark Allen 10-5.[5]

Ranking[6]Modifica

Stagione Ranking iniziale Ranking finale
2010-2011 Non classificato 68
2011-2012 68 66
2012-2013 Non classificato 76
2013-2014 75 77
2014-2015 Non classificato 74
2015-2016 67 67
2016-2017 Non classificato 80
2017-2018 68 60
2018-2019 60 61
2019-2020 61 63
2020-2021 63

Miglior Break: 140Modifica

NoteModifica

  1. ^ (EN) CueTracker - Career Total Statistics For Liam Highfield - Professional Results - Snooker Results & Statistics, su cuetracker.net. URL consultato il 29 marzo 2020.
  2. ^ (EN) PIOS Rankings 2009 to 10, su web.archive.org, 13 aprile 2010. URL consultato il 29 marzo 2020 (archiviato dall'url originale il 13 aprile 2010).
  3. ^ (EN) Ron Florax, CueTracker - 2013 Wuxi Classic - Snooker Results & Statistics Database, su cuetracker.net. URL consultato il 29 marzo 2020.
  4. ^ (EN) Ron Florax, CueTracker - 2016 English Open - Snooker Results & Statistics Database, su cuetracker.net. URL consultato il 29 marzo 2020.
  5. ^ (EN) Ron Florax, CueTracker - Liam Highfield - Season 2017-2018 - Professional Results - Snooker Results & Statistics Database, su cuetracker.net. URL consultato il 29 marzo 2020.
  6. ^ (EN) Ron Florax, CueTracker - Ranking History For Liam Highfield - Snooker Results & Statistics Database, su cuetracker.net. URL consultato il 29 marzo 2020.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica