Apri il menu principale

Lick My Decals Off, Baby

album di Captain Beefheart del 1970
Lick My Decals Off, Baby
ArtistaCaptain Beefheart, and His Magic Band
Tipo albumStudio
Pubblicazione1970
Durata39:38
Dischi1
Tracce15
GenereRock
Rock alternativo
EtichettaStraight Records
ProduttoreCaptain Beefheart
Registrazione1970
Captain Beefheart - cronologia
Album precedente
(1969)
Album successivo
(1971)

Lick My Decals Off, Baby è il quarto album di Captain Beefheart. Venne pubblicato nel 1970 dalla Straight, l'etichetta di Frank Zappa. Raggiungendo il ventesimo posto nelle classifiche del Regno Unito, si tratta del disco più venduto nella carriera di Don Van Vliet.

Il discoModifica

Il disco contiene alcune delle canzoni più sperimentali nella carriera di Captain Beefheart, così come contiene alcune delle canzoni più accessibili. Una sorta di videoclip promozionale venne registrato per la title-track, ed un bizzarro spot che vedeva i componenti della band intenti ad utilizzare utensili da cucina venne mondato in onda nelle televisioni statunitensi.

Lick My Decals Off, Baby non venne ristampato su CD per anni; furono la Rhino Records e la Restless a distribuire una versione dell'album in formato digitale alla fine degli anni ottanta.

TracceModifica

Lato A
  1. Lick My Decals Off, Baby – 2:38
  2. Doctor Dark – 2:46
  3. I Love You, You Big Dummy – 2:54
  4. Peon – 2:24
  5. Bellerin' Plain – 3:35
  6. Woe-Is-uh-Me-Bop – 2:06
  7. Japan in a Dishpan – 3:00
Lato B
  1. I Wanna Find a Woman That'll Hold My Big Toe Till I Have to Go – 1:53
  2. Petrified Forest – 1:40
  3. One Red Rose That I Mean – 1:52
  4. The Buggy Boogie Woogie – 2:19
  5. The Smithsonian Institute Blues (Or the Big Dig) – 2:11
  6. Space-Age Couple – 2:32
  7. The Clouds Are Full of Wine (Not Whiskey or Rye) – 2:50
  8. Flash Gordon's Ape – 4:57

FormazioneModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Rock