Apri il menu principale
Linea Honam (alta velocità)
Nome originale호남고속선
InizioOsong
FineMokpo
Stati attraversatiCorea del Sud
Lunghezza230.99 km
GestoreKorail
Scartamento1435 mm
Elettrificazione25 kV/60 Hz
DiramazioniGwangju
Ferrovie

La linea KTX Honam (호남고속선) è una ferrovia ad alta velocità sudcoreana, a scartamento ordinario, in costruzione e che collegherà Seul e Mokpo con un percorso di 352,7 km (di cui circa 122 in comune con la linea Gyeongbu). Sulla linea correranno i treni ad alta velocità Korea Train Express (KTX). Al momento il servizio è attivo sulla linea Honam tradizionale fra Osong e Mokpo, con tempi di percorrenza quindi non in linea con l'alta velocità.

StoriaModifica

Origine del progettoModifica

I primi studi di fattibilità nel 2003 giunsero alla conclusione che la domanda non avrebbe giustificato la costruzione di un'intera linea, e così si propose di realizzare la ferrovia in due fasi.[1] La prima fase, da completarsi entro il 2015, comprende la costruzione di una nuova stazione per l'alta velocità a sud di Seul che si interconnetta sulla linea Gyeongbu, e quindi una diramazione da quest'ultuma alla città di Iksan, parallela all'attuale linea Honam tradizionale.[1] La seconda fase, da completarsi entro il 2020, includerebbe dei binari esclusivi per la linea Honam paralleli alla linea Gyeongbu, e l'estensione da Iksan a Gwangju e Mokpo, sempre parallela alla linea storica Honam. Il costo dell'intero progetto è stimato a 10.378,6 miliardi di won.[1]

Nel 2006 venne approvato il piano definitivo[2], nel quale il finanziamento per i 182,75 km della linea da Osong a Gwangju venne stimato in 8.569,5 miliardi di won.[1] La seconda fase, i 48,74 km rimanenti per Mokpo verranno terminati entro il 2017 a un costo di 2.002,2 miliardi di won. Una volta completate le due fasi, i viaggi fra Seul e Mokpo saranno di 1 ora e 46 minuti. La sezione Osong-Iksan verrà inizialmente utilizzata anche per i test del materiale rotabile, e disporrà di catenaria e strumentazioni speciali.[3]

Il progetto è finanziato per il 50% direttamente dai fondi governativi, e per il 50% da mutui.

La costruzioneModifica

I lavori per realizzare la ferrovia sono iniziati nel dicembre 2009, in tre sezioni sui 182 km che separano Osong e Gwangju. La cerimonia di inizio lavori partì il 4 dicembre 2009 alla presenza del presidente Lee Myung-Bak presso la stazione di Gwangju-Songjeong.[4] Nel settembre 2010 i lavori erano al 9,6%, e il progetto totale è arrivato a 12.101,7 miliardi di won.[5]

La linea intera da Osong a Mokpo includerà 111,7 km di viadotti (48,35%) e 49,12 km di tunnel (il 21,26%).

StazioniModifica

I treni fermeranno a sei stazioni lungo la linea:

Stazione Coreano
(Hangeul)
Coreano
(Hanja)
Distanza totale Distanza
da Seul
Tempo di viaggio
(tutte le fermate)
Tempo di viaggio
(fermate limitate)
Osong 오송 五松 0.00 km 121.78 km 0h46m -
Namgongju 남공주 南公州 43.82 km 165.60 km 0h59m -
Iksan 익산 益山 89.52 km 211.30 km 1h13m 1h09m
Jeongeup 정읍 井邑 131.75 km 253.53 km 1h25m -
Gwangju-Songjeong 광주성정 光州松汀 182.25 km 304.03 km 1h41m 1h33m
Mokpo 목포 木浦 230.99 km 352.77 km 1h55m 1h46m

NoteModifica

  1. ^ a b c d Il-Ho Chung, Progetto per la ferrovia ad alta velocità Honam (PDF), in Spazio e ambiente, vol. 25, Korean Research Institute for Human Settlements, luglio 2006, pp. 6–8. URL consultato il 29 agosto 2010 (archiviato dall'url originale l'11 marzo 2012).
  2. ^ L'alta velocità verso sud-ovest, The Chosun Ilbo, 23 agosto 2006. URL consultato il 28 agosto 2010.
  3. ^ Research underpins Korail's drive to be a global player, Railway Gazette International, 1º maggio 2007. URL consultato l'11 novembre 2010.
  4. ^ La ferrovia verso il futuro, JoongAng Daily, 5 dicembre 2009. URL consultato il 29 agosto 2010.
  5. ^ 호남고속철도, Korea Rail Network Authority. URL consultato il 24 ottobre 2010.