Apri il menu principale
Cree Orientale
Īyiyū Ayimūn (Nord), Īnū Ayimūn (Sud)
Parlato inCanada
RegioniQuebec
Locutori
Totale12.620 (1977)
Tassonomia
FilogenesiLingue algiche
 Lingue algonchine
  Lingua cree
Crimapo.png
Area dei dialetti cree

La Lingua cree orientale, è una delle lingue cree (anche detta Cree-Montagnais)[1], appartenenti alla famiglia delle Lingue algonchine parlata in Quebec (Canada) lungo la costa orientale della Baia di Hudson e della Baia di James, e nei territori più interni adiacenti.

SuddivisioniModifica

Alcuni studiosi hanno ritenuto di identificare quattro dialetti:

  • - Dialetto Meridionale Interno (Iyiniw-Ayamiwin), parlato nel Quebec nelle zone di Mistissini, Oujé-Bougoumou, Waswanipi e Nemaska;
  • - Dialetto Meridionale della Costa (Iyiyiw-Ayamiwin) parlato nelle zone di Nemaska, Waskaganish ed Eastmain, sempre in Quebec;
  • -Due dialetti settentrionali:
    • - Dialetto Settentrionale della Costa (Iyiyiw-Ayimiwin), parlato nella piccole comunità di Wemindji e Chisasibi sulla costa della Baia di James;
    • - Dialetto Settentrionale della Costa parlato a Whapmagoostui, che è considerato il più settentrionale villaggio Cree.

Secondo Ethnologue invece, bisognerebbe parlare di due Lingue Cree Orientali, (tra parentesi i codici linguistici ISO 639) :

  • Lingua cree nord-orientale [crl], parlata da circa 5300 persone, stanziate tra il Quebec centro-occidentale, la costa est della bassa Baia di Hudson Bay e la James Bay[2].
  • Lingua cree sud-orientale [crj], parlata da 7300 persone tra la costa sudorientale della James Bay, ad est del lago Mistissini. Nelle comunità della costa di Waskaganish ed Eastmain. Nell'interno a Mistissini, Waswanipi, Nemaska, Ouje-Bougoumo[3].

I dialetti sono mutuamente intelligibili, anche se al crescere della distanza tra le comunità aumentano le difficoltà di comprensione.

Pericolo di estinzioneModifica

La Lingua cree orientale non è considerata in pericolo d'estinzione perché vi sono molti locutori in giovane età (Mela S.; Mali A. 2009), esistono tuttavia, una serie di programmi di rivitalizzazione. Uno di questi è un esperimento di programma bilingue Cree/Francese, alla scuola elementare di Thompson, Manitoba [4]

NoteModifica

  1. ^ Alcuni studiosi considerano la Lingua Cree una macrolingua, formata da un insieme di lingue apparentate, mentre per altri sarebbe una lingua che possiede diversi dialetti
  2. ^ Cree, Northern East | Ethnologue
  3. ^ Cree, Southern East | Ethnologue
  4. ^ articolo di Walter Nikkee, Language Revitalization in Northern Manitoba: A Study of a Cree Bilingual Program in an Elementary School

BibliografiaModifica

Swain, Erin. "The Acquisition of Stress in Northern East Cree: A Case Study." Order No. MR55290 Memorial University of Newfoundland (Canada), 2008. Ann Arbor: ProQuest. Web. 31 Jan. 2014.

"The Structure of Cree Words." Eastern James Bay Cree Language. N.p., n.d. Web. 19 Feb. 2014.

"Nouns Inflected for Gender." Eastern James Bay Cree Language. N.p., n.d. Web. 19 Feb. 2014.

"Nouns Inflected for Gender." Eastern James Bay Cree Language. N.p., n.d. Web. 19 Feb. 2014.

"Nouns with Person Inflection." Eastern James Bay Cree Language. N.p., n.d. Web. 19 Feb. 2014.

"Demonstrative Pronouns." Eastern James Bay Cree Language. N.p., n.d. Web. 15 Mar.

"Cree Verb Classes." Eastern James Bay Cree Language. N.p., n.d. Web. 26 Mar. 2014.

Junker, M. (2004). Focus, obviation, and word order in East Cree. Lingua, 114 (3), pp. 345–365

Junker, Marie-Odile, Marguerite MacKenzie, and Julie Brittain. "Comparative Structures of East Cree and English." (2012): 1-57. Print

Nikkel, Walter. Language Revitalization in Northern Manitoba: A study of a Cree Bilingual Program in an Elementary School

Www12.statcan.gc.ca,. (2014). Aboriginal languages in Canada. Retrieved 8 May 2014

Collegamenti esterniModifica