Lingua xokleng

lingua
Xokleng
Parlato inBrasile Brasile
RegioniSanta Catarina Santa Catarina
Locutori
Totale100
Tassonomia
FilogenesiLingue macro-gê (?)
 Lingue gê
  Lingue gê meridionali
Codici di classificazione
ISO 639-3xok (EN)
Glottologxokl1240 (EN)

La lingua xokleng è una lingua appartenente alla famiglia linguistica delle lingue gê, (secondo alcuni studiosi, facente a sua volta parte della macrolingua macro-gê) , parlata dalla tribù degli Xokleng, nello stato di Santa Catarina nel sud del Brasile.

Si tratta di una lingua che corre un grosso rischio d'estinzione, a seguito del lungo processo di colonizzazione e di sterminio avvenuto tra il XIX e il XX secolo, che ha portato l'etnia a contare meno di 800 persone (dati 1998), e per la perdita di status sociale della lingua, che porta i giovani xokleng a parlare solo il portoghese[1].

L'ingain, oggi estinto, era un dialetto dello xokleng molto simile alla lingua madre.

NoteModifica

BibliografiaModifica

  • Nordhoff, Sebastian; Hammarström, Harald; Forkel, Robert; Haspelmath, Martin "Xokleng" (2013) Glottolog. Leipzig: Max Planck Institute for Evolutionary Anthropology.

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica